Valutazione del rischio chimico

Gli articoli 225/226 del Testo Unico stabiliscono che il datore di lavoro debba preoccuparsi di organizzare una valutazione del rischio chimico dell’ambiente lavorativo in modo da stabilire un piano di sicurezza sul lavoro. In base ai risultati di questa valutazione, che stabiliranno se il rischio chimico sia irrilevante o irrilevante per la sicurezza e per [...]