La sorveglianza sanitaria è l’insieme dei controlli eseguiti dal Medico Competente per salvaguardare lo stato di salute del lavoratore, la sicurezza sul luogo di lavoro e controllare eventuali fattori di rischio sul posto di lavoro.

Quali sono i tipi di visite?

Sono previsti i seguenti tipi di visite:

  • preventiva: verifica l’assenza di controindicazioni per il lavoratore a svolgere quel determinato lavoro;
  • ad intervalli regolari: controlla lo stato di salute di ciascun lavoratore periodicamente;
  • in caso di cambio lavoro: necessaria per modificare i rischi a cui il lavoratore si trova esposto;
  • cessazione di lavoro: deve prima essere concordata con il medico, necessaria solo in alcuni casi;
  • ripresa del lavoro: se il lavoratore ha superato i 60 giorni di assenza;
  • a richiesta: domandata direttamente dal lavoratore;